'Ri-costruire Comunità': una dimensione per sviluppare un futuro sostenibile

News

Nell'ultimo incontro di "Ri-costruire Comunità" del 22 ottobre, progetto curato dalle Acli e dalla Comunità di Primiero, è stato approfondito il documento, definito all'interno del "Laboratorio: Dialoghi sul futuro" che aveva permesso di individuare suggestioni e idee per un futuro sostenibile.Due i temi del documento oggetto di approfondimento in questo ultimo incontro: la necessità di "costruire reti" fra cittadini e realtà associative in ambito sociale e il tema del "turismo sostenibile".


La reti locali


Per quanto riguarda il primo aspetto, quello delle reti, è emersa chiara la prospettiva di allargare lo spazio, "informale e aperto" che con il progetto è stato costituito, a realtà del territorio che coltivano "buone pratiche" per una condivisione e perché possano diventare patrimonio comune. Ed in questa prospettiva è stato deciso di prendere contatti con queste realtà per mettersi in relazione e poter definire attività e azioni comuni.Per quanto riguarda l'ambito di un turismo sostenibile è emerso come la"dimensione di comunità" sia una risorsa ed una prospettiva promettente e di grande attualità.Infatti, un turismo che guardi alla comunità, deve necessariamente partire dalle esperienze e dalle risorse dei luoghi, far emergere l'identità di una Comunità e far vivere all'ospite un'esperienza di turismo fatta di relazioni.In particolare, ci si è interrogati se e come la cultura possa oggi promuove il turismo a Primiero.

Turismo "esperienziale"


È emerso come occorra puntare alla valorizzazione e ad una maggiore consapevolezza del patrimonio artistico e culturale presente, condividendo che i progetti in atto (come quello dei piccoli musei) potranno essere sicuramente una risorsa significativa, che deve essere conosciuta e valorizzata anche dai residenti.

È emersa l'idea di approfondire alcuni aspetti del "turismo esperienziale" che molto si lega al tema della Comunità, in quanto le persone fanno in questo caso esperienza di immersione all'interno di un di un luogo particolare, mettendosi in relazione profonda con la popolazione, la storia, la natura e la cultura. In novembre e dicembre il progetto "Ri-Costruire Comunità" svilupperà queste due prospettive emerse.

Il coordinamento del Progetto