Dal 17 maggio al 7 giugno Spazio Argento propone un programma di iniziative dedicate alle famiglie, ai cittadini, all'intera comunità, dove il tema sarà: VOGLIAMO PARLARE DI DEMENZA? Questo il programma:

17 maggio 2024 ore 18.00 presso la Biblioteca comunale di Canal San Bovo:

"L' Alzheimer in casa" incontro con l'autrice dott.ssa Paola M. Taufer - Psicologa Psicoterapeuta specializzata in psicologia dell'invecchiamento. Un manuale per caregiver che si trovano ad assistere una persona affetta da Alzheimer ed altre forme di demenza.

20 maggio 2024 ore 20.00 presso la Biblioteca Intercomunale di Primiero:

"Lo stare accanto nell'invecchiamento"… buone prassi per essere cittadini attivi di una comunità Amica delle persone con demenza…incontro con la Psicologa dott.ssa Carolina Giacomel e con gli operatori di Spazio Argento Primiero.

27 maggio 2024 ore 18.00 presso ex Sieghe di Imer:

"La comunità si incontra per condividere saperi e azioni sulle demenze per costruire consapevolezza"

7 giugno 2024 ore 16.00 presso la Biblioteca comunale di Canal San Bovo

"La nonna e le parole farfalla" Letture per bambini dai 4 anni e laboratorio creativo.


  • La Psicologa dott.ssa Carolina Giacomel nei giorni 19.02.2024, 18.03.2024, 24.04.2024 e 20.05.2024 presso la Biblioteca di Primiero dalle ore 20 alle ore 21 terrà degli incontri dove il focus sarà Demenza e Caregiver: condivisione di gruppo su risorse e criticità dello stare accanto a persone con demenza; le riflessioni troveranno ogni volta uno spunto di partenza diverso (film, libro, immagini, ecc ecc). Nella locandina maggiori informazioni
  • Viene proposto in collaborazione con l'APSP "Valle del Vanoi" un laboratorio esperenziale di ARTETERAPIA che si svolgerà nel periodo dicembre 2023 - marzo 2024 presso la sede del Centro Diurno a Canal San Bovo, maggiori informazioni nella locandina
  • il 30.11.2023 e il 14.03.2024 presso la Sala Negrelli della Comunità si sono tenuti i primi due incontri formativi: il primo per i dipendenti di uffici pubblici e privati, mentre il secondo è stato centrato sui volontari delle Associazioni che operano sul territorio. In entrambi gli incontri si è cercato di aumentare comprensione, conoscenza e consapevolezza nei cittadini sulla demenza e allo stesso tempo di promuovere accoglienza e supporto alle persone con tali fragilità nei luoghi pubblici all'insegna dell'inclusività. Gli incontri, guidati dalla Psicologa dott.ssa Carolina Giacomel, hanno permesso ai partecipanti di conoscere e riconoscere la demenza e avere strumenti da porre in essere per relazionarsi con le persone e con il loro familiari; è stata inoltre offerta una panoramica dei servizi di supporto presenti sul territorio.