Sale pubbliche della Comunità di Primiero, Nuovo regolamento (MODULI)

News

<figcaption>Comunità di Primiero, Sala Negrelli </figcaption>
Comunità di Primiero, Sala Negrelli
Le Sale, prioritariamente riservate ad attività ed iniziative istituzionali della Comunità, possono essere temporaneamente utilizzate per incontri, riunioni, manifestazioni sia di carattere sociale checulturale, scientifico, artistico, sportivo.

Hanno titolo ad utilizzare gli spazi ed i servizi del complesso gli Enti Pubblici e privati, i soggetti cooperativi ed ogni altro soggetto diverso che ha come finalità istituzionale la promozioneculturale, sociale, educativa, sportiva e civile, i gruppi formalmente costituiti ed i privati cittadini.

E’ comunque escluso l’utilizzo delle sale per attività:

a) che siano incompatibili con le caratteristiche strutturali e funzionali degli spazi e degliallestimenti;

b) che siano incompatibili con le disposizioni di agibilità e sicurezza stabilite dalla normativa vigente o dettate dall’autorità competente in materia di polizia Amministrativa.

La domanda di utilizzo dei locali da parte dei richiedenti dovrà essere presentata al Settore Tecnico su apposito modulo (in allegato), predisposto dall’Amministrazione, almeno 3 giorni prima della data di utilizzo. Il modulo potrà, altresì, essere inviato per via telematica all’indirizzo tecnico@primiero.tn.it , nel qual caso dovrà essere corredato da copia di documento d’identità, in corso di validità, delrichiedente.

L’autorizzazione all’utilizzo delle Sale è rilasciata, previa verifica della disponibilità, dal Responsabile del Settore Tecnico. L’autorizzazione può essere negata per motivi di carattere tecnico, di sicurezza o di opportunità.

L’utilizzo delle sale pubbliche potrà essere interdetto per motivi di ordine pubblico o di pubblica incolumità. La concessione potrà essere altresì revocata per imprevedibili ed inderogabili necessità.