Concorso Fotografico

I ragazzi della Consulta dei Giovani del Comune di Primiero San Martino di Castrozza hanno ideato un concorso fotografico per l'estate 2019 incentrato sui danni provocati dalla tempesta Vaia che ha colpito nel 2018 il territorio del Primiero. Il concorso ha un doppio scopo: dare un contributo attraverso l'iscrizione alla raccolta fondi "Lacrime di Resina", il progetto per il ripristino dei danni provocati dalla tempesta; e sensibilizzare i propri coetanei al tema dell'ambientale, in particolare, attraverso la fotografia esplorare il proprio territorio per diventare consapevoli dei cambiamenti avvenuti.

Possono partecipare i giovani dai 14 ai 29 anni, con una quota di iscrizione pari a 15€ da versare entro la chiusura del concorso. Periodo di svolgimento: dal 10 giugno fino al 15 settembre, è inoltre in programma per il 7 giugno, una serata formativa per scoprire il mondo della fotografia, tra teoria e lettura dell'immagine.

Per maggiori informazioni consultare l'evento dedicato sulla pagina facebook della Consulta dei Giovani.


Progetto Lavoro

Il progetto "Start&Go" vuol dare la possibilità ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, di sperimentarsi in un contesto lavorativo e cominciare a costruire la propria identità professionale, per compiere poi scelte lavorative future in modo più consapevole.

"Start&Go" prevede uno stage remunerato, da svolgere in una delle seguenti strutture:

  • APSP San Giuseppe (uffici amministrativi)
  • Comune di Primiero San Martino di Castrozza (biblioteca o uffici tecnici)
  • Comune di Mezzano (cura verde pubblico o uffici tecnici)
  • Comune di Imer (ufficio turistico)
  • Comune di Canal San Bovo (biblioteca)
  • Comunità di Primiero (uffici tecnici)

più 20 ore di formazione in cui si tratteranno i seguenti argomenti:

  1. Pronto soccorso
  2. Salute e sicurezza nei contesti lavorativi
  3. Informativa lavoro con ACLI

Il 24 maggio si svolge la prima serata informativa sul progetto, dove ci sarà spazio per approfondimenti e domande. Il via è previsto per il 22 giugno con le prime 20 ore di formazione, per poi svolgere le restanti nella struttura scelta nel periodo estivo.



Tellurica - Workshop Videomaking

Il progetto di "Tellurica - Workshop Videomaking" è nato in parallelo a "Ode agli Alberi". Esso consiste nella raccolta di riprese effettuate durante gli incontri di danza-teatro e le prove in esterna di "Ode agli alberi", per la realizzazione di un cortometraggio nei siti colpiti da Vaia. Il progetto mira a valorizzare la relazione tra giovani e territorio, tra uomo e natura, oltre ad essere un'occasione per scoprire come fare videomaking utilizzando il dispositivo che tutti abbiamo in tasca, il telefonino!

I primi incontri si svolgeranno il 13 e 14 luglio, in concomitanza con "Ode agli Alberi" per svolgere le prime riprese, successivamente gli incontri si terranno il 24/25 agosto e un weekend ai primi di ottobre, per praticare il videomaking e costruire così il cortometraggio. Alla base della parte più tecnica, i ragazzi rifletteranno sulla tempesta che ha colpito il territorio e racconteranno attraverso le immagini cosa è stata Vaia.

L'iscrizione ha termine il 24 giugno!