"Brucia bene la legna, Non bruciarti la salute": ecco alcuni utili consigli

News

La percezione comune considera la combustione domestica della legna una pratica tradizionale, quasi naturale, quindi innocua per la salute.


Le evidenze scientifiche mostrano invece che le emissioni di polveri fini e composti tossici dei piccoli apparecchi a legna (caminetti, stufe, inserti) sono molto rilevanti: in molte zone questa è la principale sorgente inquinante per l'aria che si respira.

In molte aree italiane, una delle principali cause di inquinamento dell'aria è una non corretta combustione della legna. Informarsi è importante per proteggere la salute tua e di chi ti sta vicino.

La campagna di comunicazione

"Brucia bene la legna. Non bruciarti la salute" intende fornire al vasto pubblico informazioni e indicazioni utili sul corretto comportamento da adottare nei confronti dell'utilizzo corretto della legna per il riscaldamento.

Guarda la pagina del canale YouTube di PREPAIR dedicato alla biomassa