Punto unico di accesso (PUA)

Il Punto Unico di Accesso (PUA) si rivolge in generale a tutte le persone (minori, adulti, anziani) che presentano bisogni socio-sanitari complessi e/o in situazioni di grave fragilità, tali da richiedere un intervento strutturato, coordinato e sinergico di più servizi, professionalità e interventi.

Il PUA assicura informazioni ai cittadini circa i servizi socio-sanitari presenti sul territorio e decodifica e filtra il bisogno, individuando i servizi più idonei.

Presso il PUA si possono ricevere informazioni per il percorso di dimissione protetta dall’ospedale, per l’assistenza e la cura a domicilio, per l’accoglienza presso il Centro diurno e per il percorso di ingresso nelle RSA.

Nelle situazioni in cui sussistono concomitanti problematiche socio-sanitarie complesse il PUA può attivare l’Unità Valutativa Multidisciplinare (UVM), affinché possa essere individuato un piano assistenziale individualizzato, con il coinvolgimento dei diversi Servizi, sociali e sanitari.

E’ il punto d’accesso privilegiato per tutte le situazioni che richiedono una presa in carico integrata sociale e sanitaria.

PER CONTATTI : Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 presso l'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari

Servizio Territoriale Valsugana e Tesino, Alta Valsugana e Bersntol, Primiero

Segreteria U.O. Cure Primarie - UVM - Via Roma, 1 - 38054 Primiero San Martino di Castrozza (TN) – PRIMO PIANO Poliambulatori-

Tel. 0439/764424 -  Fax 0461/907121

Consultorio per il singolo, la coppia e la famiglia

Il Consultorio familiare è un Servizio dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS), con compiti di consulenza, di prevenzione della salute, assistenza sanitaria, psicologica e sociale.

Al Consultorio sono presenti professionalità diverse, che operano a livello territoriale in èquipe multidisciplinare e integrata: ostetriche, operatori socio-sanitari, psicologi, ginecologi, assistenti sanitarie e assistenti sociali.

Al Consultorio si possono rivolgere per avere consulenze e aiuto:

- il singolo per consultazioni su problematiche psicologiche, sanitarie e sociali;

- la coppia per problematiche inerenti la sessualità, la procreazione responsabile, l’interruzione volontaria della gravidanza, la difficoltà nella relazione, la preparazione alla nascita e sostegno alla genitorialità;

- la famiglia per problematiche genitoriali e/o connesse alle separazioni coniugali;

- l’adolescente per problematiche legate allo sviluppo psico-fisico, la sessualità, il disagio psicologico, l’educazione alla salute e al benessere.

Il Consultorio familiare si rivolge a tutti i cittadini iscritti e non al Servizio sanitario.

L’accesso al servizio è libero (senza prescrizione medica-impegnativa) e le prestazioni sono gratuite ai sensi della Legge 29/07/1975 n. 405 e Legge Provinciale 29/08/1977 n.20.

PER CONTATTI :  Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari - Servizio Territoriale Valsugana e Tesino, Alta Valsugana e Bersntol, Primiero

Via Roma, 1 - 38054 Primiero San Martino di C.zza (TN) – PIANO TERRA Poliambulatori - Tel. 0439/764480