MENSE SCOLASTICHE

Il servizio di ristorazione scolastica è rivolto agli studenti di tutte le scuole primarie e secondarie del territorio.

I punti mensa attualmente attivi sono situati a Transacqua (presso l'Istituto Superiore), a Tonadico (presso le Scuole primarie), Mezzano (presso le Scuole primarie) e Canal San Bovo (presso il polo scolastico). 

Il servizio è stato affidato dalla Comunità alla Cooperativa CIR Food di Reggio Emilia.

I punti qualificanti del servizio sono:

  • il mantenimento di un’alta qualità, con l’utilizzo di prodotti biologici pari all’80% ampiamente superiore quindi alla soglia stabilita dalla Provincia (60%);
  • l'ottimo rapporto qualità/prezzo del pasto;
  • l'acquisto di tutti i prodotti direttamente dal territorio valorizzando soprattutto le produzioni locali del Caseificio di Primiero e di altri produttori  locali.

L’Istituto Santa Croce di Mezzano assicura direttamente il servizio mensa e garantisce l’utilizzo del 60% di prodotti biologici.

La tariffa massima applicabile attualmente all'utenza è pari ad Euro 4,20. 

Le tariffe ridotte vengono calcolate su base ICEF presentando l’apposita dichiarazione nei Centri CAAF abilitati. Ulteriori riduzioni sono applicate a partire dal secondo figlio.

L'utilizzo del Servizio Mensa è regolamentato dal disciplinare approvato dalla Giunta della Comunità n.175 del 7 dicembre 2012.

BUONI MENSA 

Il costo del buono pasto a carico della famiglia è comunicato direttamente dai centri CAAF abilitati, all’atto dell’accettazione della domanda di quota agevolata.

Nel caso in cui non si abbia diritto alla quota mensa agevolata o non si intenda effettuare la certificazione ICEF, sarà applicata la tariffa massima pari ad € 4,20 a pasto per ciascun fruitore del servizio mensa.

Ogni alunno, il cui orario scolastico preveda due rientri pomeridiani per attività curriculari, ha diritto ad un massimo di 70 buoni pasto da usufruire nel corso dell’intero anno scolastico. Chi usufruisce di 4 pasti settimanali ha diritto ad un numero massimo di 140 pasti e chi utilizza il servizio per 5 giorni ha diritto ad un massimo di 170 pasti.

Il Servizio mensa è completamente informatizzato e prevede il pagamento anticipato mediante acquisto di buoni virtuali. A tale scopo la Comunità fornisce a ciascun alunno un codice ID da utilizzare per il pagamento e la ricarica del conto per ricevere i buoni tramite sportello bancario.

E' possibile verificare la situazione aggiornata del credito e dei relativi giorni di presenza, utilizzando il PORTALE DEI GENITORI , digitando le credenziali fornite dalla Comunità.

Ogni genitore potrà scaricare gratuitamente l'applicazione "ComunicApp" per smartphone e Tablet direttamente dallo Store del terminale utilizzato. L'applicazione per sistemi iOS è compatibile con iPhone e iPad.