Il 15 e 16 settembre a Trento: due giornate di confronto e discussione sugli 8 ambiti tematici del documento preliminare per la riforma dello Statuto.  Il laboratorio è un confronto organizzato in piccoli gruppi con un facilitatore che coordina il dibattito. È gratuito e aperto a tuttiVenerdì 15 alle ore 14.30, presso il Palazzo della Provincia, in Piazza Dante 15 (Trento), si comincia con i primi 3 temi. Il giorno dopo, sabato 16, si prosegue a partire dalle ore 9.00, per approfondire e discutere altre 5 tematiche proposte dalla Consulta.

Il laboratorio è una buona opportunità per condividere idee e confrontarsi in merito allo Statuto Speciale che è la legge fondamentale su cui si basa l’Autonomia del Trentino Alto Adige. Dopo l’elaborazione da parte della Consulta del documento preliminare e gli incontri sul territorio per condividere nuove proposte e idee, questa è l’ultima occasione pubblica per cogliere la sfida e partecipare alla elaborazione del documento finale per la riforma dello Statuto. Al laboratorio possono partecipare cittadini, associazioni di volontariato, sindacati, associazioni di categoria, mondo accademico e studenti, enti locali e organizzazioni impegnate sul territorio. Il Trentino Alto Adige/Südtirol ripensa il proprio Statuto di Autonomia. Per la prima volta, insieme ai cittadini.

Laboratorio sull’Autonomia
Trento, Palazzo della Provincia, piazza Dante 15
15 settembre, ore 14.30/18.30
16 settembre, ore 9.00/17.00

Venerdì 15 settembre, ore 11.00: un seminario per approfondire il regionalismo italiano e i temi del dibattito sulla riforma dello Statuto nella Provincia di Bolzano.
Autonomia speciale e riforma statutaria: la prospettiva degli altri con Roberto Bin e Francesco Palermo, introduce e modera Giandomenico Falcon.

Fino al 30 settembre si può partecipare alla riforma dello Statuto anche online, su ioPartecipo

Tutte le informazioni su: www.riformastatuto.tn.it

Articolo pubblicato il 06/09/2017