Si porta a conoscenza che è ripartita l’iniziativa, P.I.L.A.: Percorsi per l'Inclusione Lavorativa degli Assistenti familiari, realizzata nell’ambito del Programma operativo FSE 2014 - 2020 della Provincia autonoma di Trento grazie al sostegno finanziario del Fondo sociale europeo, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Trento

assistenti locandina

Il progetto è volto a coloro che esercitano o vogliano esercitare la professione di Assistente familiare puntando ad una maggiore qualificazione 
professionale.

Il percorso formativo previsto si pone l’obiettivo di fornire e/o sviluppare le competenze tecnico-professionali, relazionali, comunicative e socio-culturali nel campo dell’assistenza familiare, fornendo gli strumenti fondamentali per far fronte alle difficoltà che emergono nell’ambito dell’assistenza e cura alla persona. 

I destinatari del percorso sono persone residenti o domiciliate in Provincia di Trento, che siano prive di impiego e con una condizione economica, stabilita sulla base dell’indicatore I.C.E.F. (Indicatore della Condizione Economica Familiare) pari o inferiore a 0,20. 
Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare: dott. Claudio Laner - 0461-492705 

Articolo pubblicato il 18/07/2017