Il Consiglio della Comunità di Primiero è tornato a riunirsi giovedì 26 aprile. In apertura di seduta le comunicazioni del presidente dell'Ente

Dopo alcuni aggiornamenti di carattere amministrativo, il presidente ha ringraziato i consiglieri Francesca Franceschi, Daniele Gubert, il referente del Distretto Patricio Orsega e gli amministratori coinvolti, per l'ottima riuscita della 9^ Convention Comuni family che si è tenuta nei giorni scorsi a Primiero.

E' stata espressa inoltre soddisfazione per la consegna del nuovo ecografo al Distretto sanitario, quest'azione ha favorito l'acquisto da parte dell'Azienda Sanitaria di un laser terapeutico già in funzione. Ma le novità nel Distretto sanitario potrebbero essere anche altre, grazie alla preziosa collaborazione tra Comunità, Provincia e Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Sul fronte Impianti, il presidente ha confermato che è stata costituita la nuova società San Martino di Castrozza passo Rolle (Ces/Colverde/Rolle), mentre ora è aperto il confronto sul futuro presidente. Pradel ha comunicato inoltre che è in corso la fase di progettazione di 2 nuovi tratti di seggiovie anche per la società che gestisce gli impianti dell'Alpe Tognola. “Un investimento di grande importanza per il territorio – ha evidenziato Pradel – l'importante è che accanto ai quasi 40 milioni di investimenti previsti in campo pubblico, anche i privati e il comparto turistico facciano la loro parte per sostenere l'economia locale e ragionare compatti per una diversa idea di stazione”.

A breve avremo delle novità per quanto riguarda il nuovo Spazio Argento (che interesserà Apsp locali e servizi agli anziani) mentre in seguito al finanziamento del GAL, Comunità in collaborazione con Apt, procederà presto con la tabellazione del sentiero bike 860. Infine è stata data notizia dell'appalto dei lavori previsti per la realizzazione del ponte sulla Val Noana e a breve dovrebbe partire anche la progettazione definitiva del nuovo istituto scolastico in zona Vallombrosa. Se i fondi lo consentiranno infine, è intenzione della Comunità, completare le opere nella Piscina della Comunità. Il presidente ha concluso informando i consiglieri sulle valutazioni tecniche in corso per la cessione alle amministrazioni delle quote di Azienda Ambiente.

Prende quindi la parola il nuovo responsabile finanziario dell'Ente, Ernestino Zugliani che illustra la riclassificazione e rivalutazione delle voci dello stato patrimoniale chiuso al 31.12.2016 e del 1° Stato Patrimoniale di apertura al 1.1.2017 con l’articolazione del patrimonio netto. Dopo gli interventi dei consiglieri Ferdinando Orler e Daniele Gubert, il punto viene approvato all'unanimità.

Si passa quindi all'approvazione del rendiconto per l’esercizio finanziario 2017 e relazione illustrativa al rendiconto della gestione 2017 e relativi allegati da approvare entro il 30 aprile.

Il Responsabile finanziario illustra le varie poste, soffermandosi in particolare sulle spese in conto capitale. Seguono gli interventi con richieste di chiarimenti da parte dei consiglieri Lino Zeni e Daniele Gubert. Al termine di un breve dibattito il punto viene approvato all'unanimità.

Il Consiglio procede quindi con l'approvazione della nuova convenzione intercomunale per la gestione associata e coordinata del Servizio di Polizia Locale di Primiero che prevede anche l'entrata del Comune di Imèr nel servizio. “Recepiamo ora la convenzione per la Polizia locale – spiega il presidente Pradel – mantenendo in carico alla Comunità un ruolo di coordinamento tecnico/amministrativo.

L'obiettivo – con l'arrivo anche di un nuovo collaboratore esterno – è di riorganizzare il Corpo in ottica di medio/lungo periodo, facendo proprie le aspettative dei diversi Comuni e dei cittadini”.

Intervengono i consiglieri Lino Zeni, Aurelio Gadenz e di seguito la convenzione viene approvata con i voti favorevoli di tutti i presenti.

Articolo pubblicato il 19/04/2018 , ultima modifica il 27/04/2018