Parte anche quest’anno Promemoria_Auschwitz.EU, il viaggio della memoria che darà la possibilità a più di trecento giovani altoatesini, trentini e tirolesi dai 17 ai 25 anni compiuti, di visitare il ghetto ebraico di Cracovia e i campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau. Nei mesi di novembre, dicembre e gennaio è previsto il percorso formativo, mentre tra il 2 e l’8 febbraio 2017 il viaggio in treno in Polonia. Le preiscrizioni sono aperte in Trentino dal 24 settembre fino alle ore 16 del 31 ottobre 2016

Il progetto parte dagli innumerevoli spunti che la nostra storia e memoria locale ci offre per tracciare un percorso di formazione all’interno della nostra Regione. Il Trentino Alto Adige-Südtirol fu anche durante la prima metà del secolo scorso crocevia di Storia e di storie di cui il nostro territorio porta ancora tracce importanti. Abbracciare con lo sguardo la nostra realtà è fondamentale per delineare un orizzonte più ampio. Una tappa importante di questo percorso sarà il viaggio di 5 giorni a Cracovia, base e punto di partenza dei nostri laboratori sul Novecento.

Il progetto è finanziato dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Provincia autonoma di Bolzano. Viene realizzato da Arciragazzi di Bolzano, Arbeitsgemeinschaft der Jugenddienste e Arci del Trentino, con il patrocinio della Camera e del Senato della Repubblica, ed è curato da Deina Trentino e Deina Alto Adige Südtirol. Promemoria_Auschwitz.EU si inserisce in una cornice nazionale ben più ampia che vede la partecipazione di altri soggetti, con ragazzi provenienti dal Piemonte, dal Friuli Venezia Giulia e dalla Romagna.

LE TAPPE PRINCIPALI DEL PROGETTO: Il progetto prevederà quattro incontri iniziali più due momenti di attività, il viaggio e la fase primaverile, con un momento residenziale e una restituzione regionale, che concluderanno il nostro percorso educativo.

Fase iniziale

La fase iniziale del progetto costituisce l’ossatura del percorso di formazione, il mezzo necessario per poter affrontare l’esperienza con una preparazione adeguata e viverla in modo consapevole e costruttivo, per assimilare e approfondire quelle nozioni che poi ci permetteranno di sviluppare il progetto al meglio. Lo faremo attraverso attività plenarie e di gruppo, con workshop, visite guidate e spettacoli teatrali.

Questa fase è costituita da quattro incontri preparatori che si svolgeranno nelle seguenti date a Trento: 24 novembre (con assemblea di apertura del progetto), 1 e 15 dicembre, 19 gennaio. In più sono previsti due momenti sul territorio: - visita al campo di concentramento di Bolzano e alla sinagoga di Merano il 15 gennaio 2017; - Memowalk a Trento il 27 gennaio 2017 in occasione della Giornata della Memoria.

La partecipazione agli incontri preparatori al viaggio e alle due giornate in Alto Adige e nell’occasione della Giornata della Memoria sono obbligatorie per poter partecipare alla fase successiva del viaggio. Viaggio Il viaggio sarà dal 2 all’8 febbraio 2017. Raggiungeremo in treno la città di Cracovia dopo un’assemblea plenaria regionale di partenza che si terrà a Bolzano. Tutti i dettagli e le informazioni sul viaggio verranno comunicati negli incontri iniziali.

Fase conclusiva

La fase conclusiva del progetto sarà strutturata in tre momenti fondamentali: - residenziale provinciale post viaggio dall’11 al 12 marzo 2017; - restituzione regionale presso le Gallerie di Piedicastello di Trento il 8 aprile 2017; - partecipazione e restituzione durante la Giornata della Liberazione organizzata da Arci del Trentino il 25 Aprile 2017. Inoltre tutti i partecipanti saranno invitati a partecipare alla Giornata della Memoria e dell’Impegno (21 marzo 2017), per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie assieme a Libera Trentino.

Tutti gli incontri previsti nella fase conclusiva sono obbligatori per poter partecipare al progetto e per ricevere poi l’attestato di partecipazione. In tutte queste fasi l’associazione Deina Trentino proporrà ai partecipanti altre attività non obbligatorie, ma collaterali e in linea con le tematiche che andremo ad affrontare. Strumenti utili per poter acquisire altre informazioni e per dare altri spunti di riflessione.

REQUISITI PER PARTECIPARE:

Per la Provincia autonoma di Trento, il progetto Promemoria_Auschwitz.EU è aperto a 178 ragazze e ragazzi: residenti nella Provincia Autonoma di Trento; - con un’età compresa fra i 17 e 25 anni (nati tra il 01/01/1991 e 31/12/1999); - disponibili a partecipare a TUTTE le fasi del progetto; - che al momento dell’iscrizione abbiano consegnato tutto il materiale necessario; - disponibili a contribuire con una quota di 130,00 € da versare entro e non oltre il 16/12/2016; - disponibili a presentare un elaborato motivazionale su cui sarà fatta la selezione dei partecipanti (da fare al momento dell’iscrizione online). - che non abbiano già partecipato alle precedenti edizioni di Promemoria_Auschwitz.EU e/o Treno della memoria.

Informativa RTO Promemoria_Auschwitz.EU 2017

Articolo pubblicato il 04/10/2016