La Polizia locale di Primiero ritrova un mezzo rubato e lo riconsegna al proprietario

Si tratta di una Fiat Punto di colore rosso, di proprietà di un feltrino, che era stata rubata a novembre dal garage di casa dell'uomo. Il proprietario della macchina, aveva presentato regolarmente denuncia per furto, ma da novembre ad oggi non aveva più avuto notizie dell'auto.

Nel vicino Primiero, a due mesi di distanza da quel furto, un cittadino ha segnalato a Mezzano, la presenza di una vettura sospetta. L'intervento della Polizia locale della Comunità di Primiero ha permesso di risalire al legittimo proprietario, al quale è stata riconsegnata martedì pomeriggio, dopo le verifiche del caso. E' stato infatti appurato che la Punto non era stata utilizzata per compiere 'fatti criminosi'.

La macchina - completamente aperta - era da tempo parcheggiata in un'area pubblica nei pressi delle scuole elementari di Mezzano. Nonostante le testimonianze raccolte in zona, non è stato però possibile risalire a nuovi indizi che possano portare all'autore del furto del mezzo. Le indagini proseguono.

Altri sequestri in aree pubbliche

Sempre grazie a segnalazioni dei cittadini del Comune di Mezzano, la Polizia locale di Primiero segnala che negli ultimi anni sono stati sequestrati ben tre veicoli nello stesso territorio, parcheggiati in aree pubbliche, sprovvisti di assicurazione e in stato di abbandono.

L'invito è a segnalare alla Polizia locale di Primiero eventuali mezzi in stato di abbandono, per procedere a sequestro e di seguito a rottamazione.

POLIZIA LOCALE DI PRIMIERO

Tel. 0439/64642 - polizialocale@primiero.tn.it

Articolo pubblicato il 27/01/2016