Accoglienza di minori presso famiglie

Servizio a carattere preventivo e di sostegno al minore e alla sua famiglia attraverso l'accoglienza diurna e/o notturna, attivata su proposta del servizio sociale territoriale.

Affidamento familiare

Inserimento di un minore presso una famiglia affidataria opportunamente individuata e preparata in grado di assicurargli il mantenimento, l'educazione, l'istruzione e relazioni affettive di cui ha bisogno e, contemporaneamente, aiutare la famiglia d'origine a riacquistare le competenze necessarie per poter riaccogliere il figlio.

Adozione familiare

Intervento di informazione alle coppie in possesso dei requisiti previsti dalla legge che intendano adottare un minore italiano o straniero.

Interventi educativi a domicilio

Intervento finalizzato a sostenere lo sviluppo del minore e dell’adolescente, anche disabile, e a favorire il recupero delle competenze educative del/dei genitori o delle figure parentali di riferimento.

Assistenza domiciliare

L’aiuto domiciliare si concretizza in tre aree di attività a loro volta articolate in un complesso di prestazioni che riguardano: la cura e l’aiuto alla persona, il governo della casa, l’attività di sostegno relazionale alla persona e di aiuto nella gestione di compiti familiari.

Servizio pasti a domicilio

Servizio che prevede la consegna del pasto al domicilio della persona e nella somministrazione dello stesso, ove necessario, in presenza di incapacità dell’utente di prepararsi il pasto o di seguire un’alimentazione corretta.

Servizio di lavanderia

Servizio che comprende il lavaggio, la stiratura e le piccole riparazioni di biancheria e degli indumenti personali dell’assistito.

Telesoccorso e telecontrollo

Il servizio è attuato attraverso il collegamento telefonico dell’utente ad una centrale operativa funzionante 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno, immediatamente allertabile da un apparecchio in dotazione personale, che assicura un intervento tempestivo e mirato in caso di malore, infortunio o altra necessità.

Centro diurno per minori “Peter Pan”

Ha sede a Canal San Bovo ed è attualmente gestito dall'APPM Onlus di Trento. E’ destinato a minori, segnalati dal servizio sociale. L’attività è volta a contribuire al processo evolutivo dei ragazzi, all'apprendimento di competenze e abilità sociali, alla costruzione di un positivo rapporto con il mondo adulto sia attraverso un sostegno educativo e relazionale sia offrendo occasioni di aggregazione tra minori con difficoltà familiari relazionali. Rappresenta una risorsa importante di accompagnamento anche per le famiglie.

Centro di aggregazione giovanile “Spazio Giovani”

Ha sede a Fiera di Primiero ed è attualmente gestito dall'APPM Onlus di Trento. Si propone come luogo privilegiato di incontro, per i bambini tra gli 8 e gli 11 anni e preadolescenti, adolescenti e giovani fino ai 20 anni. Il servizio si qualifica anche come luogo e occasione di iniziative di avvicinamento alla pratica di alcune attività creative, ricreative, sportive e di animazione (feste, eventi comunitari, tornei). L’accesso è libero.

Centri servizi per adulti e/o anziani

Servizio semiresidenziale le cui attività concorrono con altri servizi, e in particolare con l’assistenza domiciliare, a favorire la permanenza della persona adulta e anziana nel proprio ambiente. Si caratterizza per la polifunzionalità delle sue prestazioni (prestazioni relative alla cura e all'igiene personale, attività varie di animazione e socializzazione, servizio mensa, parrucchiera, servizio di trasporto). Il servizio è attivo su due sedi una presso l’APSP Valle del Vanoi e all'altra presso l'APSP San Giuseppe di Primiero.

Contatti

Per avere maggiori informazioni sui servizi offerti puoi contattarci:

Articolo pubblicato il 20/08/2012 , ultima modifica il 24/08/2015