Raccolta idee 2014 – Piano Giovani di zona di Primiero

Hai un’idea che vuoi trasformare in un progetto? Perchè non farlo all’interno del Piano Giovani di Zona di Primiero 2014. Come fare? Ecco cinque semplici passaggi:

  1. Avere un’IDEA e scaricare la Scheda idea dal sito del Piano giovani di Primiero (http://pianogiovaniprimiero.wordpress.com/) o dal sito della Comunità di Primiero
  2. COMPLIARE e INVIARE via e-mail la Scheda Idea entro il 30 novembre. In questa fase è importante contattare lo Staff delle Politiche Giovanili per aiutarvi a definire questa prima bozza del progetto. Informatevi sui costi del progetto, chi potete coinvolgere per realizzare la vostra idea (associazioni, enti, gruppi di giovani), cercate di capire a chi è rivolto il progetto e quali sono gli obiettivi.
  3. Se il progetto rispetta i criteri previsti dalle “linee guida” delle Politiche Giovanili Provinciali, si procederà con la PRESENTAZIONE del vostro progetto al TAVOLO delle Politiche giovanili della Comunità di Primiero.
  4. Le vostre idee diventeranno quindi dei progetti attraverso una fase di ELABORAZIONE e STESURA formale con il supporto della Staff Politiche Giovanili; verranno valutati dal Tavolo ed in una seconda fase dalla Provincia.
  5. I progetti approvati rientreranno nel Piano di Zona 2014 e potranno partire con la fase di REALIZZAZIONE dopo il mese di febbraio.

I progetti presentati devono essere rivolti ai giovani (dagli 11 ai 29 anni). Posso presentare progetti le associazioni, i gruppi giovani, gli enti, le pro loco presenti sul territorio. Gli ambiti di intervento possono essere lo sport, l’ambiente, l’avvicinamento alle istituzioni, l’animazione, avvicinamento al mondo del lavoro, il volontariato ecc... Si possono presentare progetti che prevedano la realizzazione di corsi, concerti, viaggi di avvicinamento alle istituzioni, concorsi, eventi, campus, convegni …
I progetti sono finanziati al 50% dal Territorio (Comunità di Valle, Comuni, Cassa Rurale, sponsor o autofinanziamenti) ed il rimanente 50% dalla Provincia Autonoma di Trento. I progetti dovranno essere realizzati entro il 2014.
Nel 2013 sono stati 9 i progetti del Piano giovani di zona di Primiero: il Festival musicale “Sot ala Zopa”, il corso di fotografia “l’altra faccia della faccia”, il campo di raccolta “PALMO - un passo per allacciarsi al mondo”, il sentiero “Nettare di vita”, il concorso fotografico “Vibrazioni”, lo stage di tennis da tavolo “tutti al tavolo”, il progetto di “Sportello mobile”, “Occupa l’estate 2013” e “Survivor Camp”.

#CONTATTI:
Referenti tecnici organizzativi

Irene Grazzi e Fedora Podio

indirizzo e-mail: pzgprimiero@libero.it

cel. 348 9937999

Sportello mobile

Gianna Zortea

Indirizzo e-mail: sportellopzgprimiero@gmail.com

Ogni primo sabato del mese dalle ore 15.30 alle 18.00
Presso la sede del Centro “leReti” in Via Guadagnini n° 21 (al primo piano Condominio Genzianella)

Scheda idea

Articolo pubblicato il 08/10/2013