L.P. 15.01.1993 n. 1 - Recupero immobili dei centri storici

La Comunità gestisce le domande per la concessione dei contributi diretta a favorire il recupero e la valorizzazione degli edifici che costituiscono gli insediamenti storici.
Le domande sono rivolte ai seguenti interventi:

  1. recupero (limitato al restauro e al risanamento conservativo) di immobili ubicati nell’ambito dei centri storici;
  2. recupero (restauro, risanamento e ristrutturazione) di immobili ubicati nei centri storici dei comuni “obiettivo 2”, da destinare a scopo turistico sulla base dell’iniziativa co-finanziata dalla Comunità Europea denominata “Sviluppo dell’attività turistica extra-alberghiera nei villaggi”.
  3. recupero delle facciate (restauro, risanamento e ristrutturazione) di immobili ubicati nell’ambito dei centri storici.

N.B. Attualmente l'unico intervento finanziabile è quello previsto al punto 3

Links utili

Articolo pubblicato il 20/08/2012 , ultima modifica il 24/08/2015

 

Settore tecnico

Tel. 0439 64641 •